Nessuna guerra in un Paese democratico
Nizza, Parigi, Londra, Barcellona, Berlino, Il Cairo e Paesi eurounitari siate liberi e non fate mai la guerra ma rimanete in pace e i vostri desideri bellici lasciateli a chi spera di costruire un armamentario forte e robusto


La povera gente desidera preservare la serenità delle proprie famiglie e non vuole che l' Isis bombardi le proprie vite per scopi che a loro non interessano e non sentono come propri
Rit Arrondissement e cittadini parigini e del mondo tenetevi lontani da situazioni di pericolo e fate che nessuna guerra devasti mai le vostre tranquille ed abitudinarie vite
Noi possiamo, dobbiamo e abbiamo il diritto di essere felici ed inseguire i nostri sogni e divertirci nei concerti

Madri e padri che hanno perso i figli in paesi che hanno subito attentati non disperatevi che la vita va avanti e non potete lasciarvi abbattere dalle ingiustizie di una banda di folli. Giovani internauti non perdete le speranze che il mondo può cambiare

Rit 2

Per scrivere la mia 33esima canzone che è un manifesto contro il terrorismo mi sono ispirato a Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Post popolari in questo blog